Home / altre città / Firenze. Due milioni e mezzo per la cura degli edifici e monumenti cittadini

Firenze. Due milioni e mezzo per la cura degli edifici e monumenti cittadini

di Redazione #Firenze twitter@firenzenewsgaia #Arte

 

Al via qualche giorno fa la manutenzione delle facciate di Palazzo Strozzi: per tre giorni gli operai di una ditta specializzata, con l’ausilio di un mezzo con cella aerea, hanno “tastato” le superfici lapidee per evidenziarne eventuali rischi di distacchi o necessità di interventi di restauro. Analoghi controlli sono da poche settimane terminati sulle facciate di Palazzo Vecchio e in generale interessano tutto il patrimonio monumentale cittadino, per il quale il Comune ha destinato oltre 2,5 milioni di euro in due anni.

La prevenzione e la manutenzione – rileva l’assessore alla cultura Tommaso Sacchi – sono attività fondamentali per la cura e la buona gestione dell’enorme patrimonio artistico e monumentale della nostra città. Grazie agli interventi programmati, periodici e diluiti nel tempo, riusciamo ad avere un quadro preciso dello ‘stato di salute’ dei nostri palazzi, conventi e beni e possiamo organizzarne in maniera ordinaria e senza emergenza la cura”.

Il piano di interventi prevede tre accordi quadro dedicati a: palazzi, ville  e monumenti cittadini per un importo complessivo biennale di 864.750 euro (le ispezioni sono articolate in 73 immobili e 188 monumenti); chiese, conventi e Palazzo Vecchio per un importo complessivo biennale di 812.054 euro (le ispezioni interessano Palazzo Vecchio, 15 complessi religiosi, San Firenze  e l’Osservatorio Ximeniano; complessi monumentali e cinta muraria per un importo complessivo biennale di 835.276 euro (le ispezioni sono articolate in 26 episodi della cinta muraria, 17 immobili, monumenti del parco delle Cascine compresi quelli minori quali colonnini, cippi, termini, steli). Ad oggi siamo a circa il 50% di ispezioni eseguite sul totale delle previste.

 

(16 agosto 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 


 

 




 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Gestire gli open data sulla ricerca, la Toscana diventa un modello nazionale

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Ricerca   La gestione dei dati sulla ricerca in formato aperto ...

Coronavirus e sicurezza sul lavoro, regole aggiornate alla luce di Dpcm e ordinanze regionali

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Coronavirus   Con la ripresa di tutte le attività lavorative, agli ...

Pistoia – Dialoghi sull’uomo: il festival entra nelle nostre case nei giorni 22, 23 e 24 maggio 2020

di Redazione #Pistoia twitter@firenzenewsgaia #Cultura   Il festival di antropologia del contemporaneo Pistoia – Dialoghi ...

Maltempo, codice giallo per pioggia e temporali su centro e sud della Toscana fino alla mezzanotte del 19 maggio

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Meteo   Codice giallo per pioggia e temporali anche forti sul ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi