Homealtre cittàSpaccio a minore lungo la pescaia di Santa Rosa: pusher arrestato

Spaccio a minore lungo la pescaia di Santa Rosa: pusher arrestato

di Redazione #Firenze twitter@firenzenewsgaia #Cronaca

 

Arresto nel pomeriggio del 28 giugno in lungarno Soderini nei pressi della pescaia di Santa Rosa, dove un pusher è stato sorpreso dagli agenti mentre cedeva dosi di droga ad una minorenne. L’uomo, sedicente cittadino algerino, è noto alle forze di polizia per le sue attività di spaccio nella zona.

L’arresto è stato operato dalla Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Rifredi intorno alle 17.00, quando una giovane si è avvicinata ad un cittadino straniero, fermo accanto ad una vistosa bicicletta rossa fiammante. Lo scambio soldi-droga è stato rapidissimo, ma è avvenuto sotto gli occhi dei poliziotti che hanno fermato la cliente 16enne dello spacciatore che aveva, nel frattempo, chiuso un’altra vendita ad una ventenne ed è stato fermato a sua volta: addosso aveva altri 3 grammi di hashish e poco più di 300 euro in contanti. Il 21enne dovrà ora rispondere del reato di spaccio, aggravato dal fatto di aver venduto dello stupefacente ad una minorenne.

Nel corso di un’altra operazione nel pomeriggio del 28 giugno i cani antidroga della Questura di Firenze hanno scovato oltre 2 chili di hashish nella zona di via Bausi.

 


 

(29 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 





 

POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: