Home / appuntamenti / Alla Biblioteca degli Intronati “Nero di Siena”, il 17 aprile

Alla Biblioteca degli Intronati “Nero di Siena”, il 17 aprile

di Redazione #Siena twitter@firenzegaiaital #Libri

 

“Nero di Siena” di Mario Falcone (ed. Ianieri 2018): il thriller dello scrittore e sceneggiatore messinese alla Biblioteca degli Intronati. La presentazione, mercoledì 17 aprile, alle 17.30, a ingresso libero, nella Sala Storica (via della Sapienza, 5), vedrà la presenza dell’autore insieme al coordinamento di Raffaele Ascheri, presidente del CdA della Biblioteca. Sullo sfondo intrighi di malapolitica, mafia, traffico di droga e massoneria. Un verminaio dentro cui convivono interessi, vizi privati, segreti tenuti nascosti da decenni. Questo l’universo marcio e corrotto che Lorenzo Brandi, vicequestore della Polizia di Stato, scopre a Siena, la città del Palio, del Panforte e del Monte dei Paschi, ora scenario del duplice ed efferato omicidio di un famoso e ricco banchiere e di sua moglie. Trasferito da Catania in Toscana con la speranza di dimenticare i turbolenti anni trascorsi in Sicilia a combattere mafia e poteri forti, Brandi, poliziotto affascinante ma spigoloso e scomodo, si ritrova a gestire un’indagine difficile e complicata a causa dell’identità delle vittime, tra i personaggi più in vista della città, e a scontrarsi con l’ottusa omertà di chi sa ma non parla per paura o per convenienza. Con il trascorrere del tempo, l’indagine si trasforma in un gioco di specchi che coinvolge sempre più Brandi andando a toccare il suo passato e a incidere sul suo turbolento presente. Un libro che descrive un crudo e spietato spaccato dell’Italia di oggi ma anche la storia di un uomo che crede nella Legge, costretto, a un tratto, a fare i conti con la parte più buia della propria esistenza.

Mario Falcone è nato a Messina. Tra gli sceneggiatori più noti in Italia, ha firmato alcune delle fiction televisive di maggior successo, come Padre Pio, Francesco, Ferrari, Cuore, La guerra è finita, De Gasperi, Einstein e Anita Garibaldi, e ha vinto numerosi premi nazionali e internazionali.

Ha scritto i romanzi L’alba nera (Fazi, 2008), pubblicato in Francia da Edition la Table Ronde, Un’amara verità (Atmosphere libri, 2013), vincitore del Grangiallo a CastelBrando 2013, e Lo Chef degli Chef (Meridiano Zero, 2018).

 

 





(15 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 


 

0Shares
0 0 0

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Martedì 7 luglio presentazione Mont’Alfonso sotto le stelle 2020

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Cultura   Teatro, musica e cinema sotto le stelle alla Fortezza ...

Maltempo, codice giallo per vento. Possibili piogge in Appennino fino alle 16 di domani

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Maltempo   Il 7 luglio, l’arrivo di un nuovo fronte freddo ...

La candidata Ceccardi, le mascherine di pizzo, i chihuahua e di politica e programmi neanche a parlarne

di Giovanna Di Rosa #Ceccardi twitter@firenzenewsgaia #Maiconsalvini   Le persone non s’inquietano perché Ceccardi, una ...

E in Toscana Salvini ha pronta la clone di Borgonzoni: solo leggerissimamente più omofoba e integralista

di Giovanna Di Rosa #maiconsalvini twitter@firenzenewsgaia #Politica   Salvini è pronto in Toscana a ripetere ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi