HomenotizieDue turiste americano accusano due carabinieri di violenza sessuale

Due turiste americano accusano due carabinieri di violenza sessuale

di Gaiaitalia.com, #Firenze

 

 

Accusano due carabinieri di averle violentate. I fatti sarebbero accaduti a Firenze, secondo quanto raccontato da due studentesse americane poco più che ventenni che, a loro dire, avrebbero conosciuto i due carabinieri nella zona di piazzale Michelangelo dove con altri colleghi erano intervenuti per sedare un’accesa discussione tra avventori di una discoteca.

Secondo il racconto delle ragazze, racconto che secondo gli inquirenti presenta numerose incongruenze, i due carabinieri accusati le avrebbero accompagnate a casa sulla gazzella di servizio (dato che alle 4 del mattino non riuscivano a trovare un taxi) e quindi, nell’appartamento delle ragazze, avrebbero consumato la violenza sessuale.

Gli investigatori hanno sequestrato i vestiti alle ragazze in cerca di riscontri al racconto e nell’intento di risalire agli eventuali colpevoli, e le giovani sono state visitate dai medici dell’ospedale per tutti gli accertamenti medici. Il comando dei Carabinieri ha offerto la massima collaborazione e lavorano in stretto contatto con la procura fiorentina.




 

(8 settembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata



POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: