Mps, Giani: “Giusto chiedere proroga congrua a Ue. Pronti a sostenere il ministro”

Share post:

di Redazione Reggio Emilia

“Puntare nelle trattative con l’Unione europea ad una congrua proroga della partecipazione statale in Mps è la via giusta- Siamo pronti a sostenere il ministro Franco nel confronto con la Commissione europea ed anzi chiediamo di essere coinvolti”.

Il presidente della Toscana Eugenio Giani commenta soddisfatto le dichiarazioni rilasciate dal ministro Franco, in audizione alle commissioni Finanze di Camera e Senato, sul futuro del Monte dei Paschi di Siena e sugli obiettivi del ministero, in cerca del via libera dalla Ue ad una proroga, prima di vendere, che consenta all’istituto senese di completare la sua ristrutturazione, per cui è necessario un aumento di capitale quantificabile ad oggi in 2,5 miliardi di euro, e quindi riportare, nel medio periodo, l’istituto a livelli di redditività stabilmente più elevati.

“Bene la posizione del ministro Franco – sottolinea Giani – La fretta è infatti una cattiva consigliera, soprattutto se si deve decidere in tempo di guerra e a fronte di una possibile variazione nelle politiche monetarie della Bce e nelle regole europee per la ricapitalizzizazione delle banche”.

“Ricordo a tutti – prosegue il presidente – che Mps, tornata nel frattempo ad avere i conti ordinari in utile, è un punto di riferimento per lo sviluppo economico toscano. Le operazioni di efficienza e ristrutturazione devono essere funzionali ad un rilancio della banca e, soprattutto, devono essere discusse con le parti sociali ed il territorio”.

 

(28 marzo 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

Potrebbero interessarvi

Sliding doors: l’arte di Elisabetta Rogai torna a Firenze dal 25 maggio

di Redazione Firenze Appena otto mesi dopo la grande mostra personale nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio in occasione...

Il quotidiano Il Tirreno apre a Firenze, Giani: “Una ricchezza per la Toscana diffusa”

di Redazione Firenze “Lo vediamo in questi giorni in cui le cronache della guerra ci fanno capire anche quanto...

La 100 km del Passatore i provvedimenti per la circolazione a Fiesole

di Redazione Toscana Sabato 21 maggio 2022 torna la “100 Km del Passatore Firenze - Faenza”, gara podistica giunta...

Nuova scossa di terremoto a Firenze: gente in strada attorno alle 23 del 12 maggio

di Redazione Firenze Una nuova scossa di terremoto piuttosto forte è stata avvertita distintamente dalla popolazione a Firenze e nella...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: