Home / notizie / Beni confiscati alla Mafia: a Viareggio percorso partecipativo per la destinazione d’uso

Beni confiscati alla Mafia: a Viareggio percorso partecipativo per la destinazione d’uso

di Redazione #Viareggio twitter@firenzenewsgaia #Mafia

 

Al via i lavori di recupero per i due edifici confiscati alla mafia nel 2013: il Comune di Viareggio ha infatti chiesto, e ottenuto, dalla Regione l’erogazione di contributi straordinari per l’adeguamento e la ristrutturazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata (con proprio Decreto n. 11947 dell’1 luglio 2019, la Regione Toscana ha approvato la graduatoria relativa all’Avviso Pubblico).

In tutto si tratta di 66.894 euro (pari all’75% del contributo richiesto) che serviranno a coprire i costi della manutenzione straordinaria necessaria al ripristino delle due unità immobiliari, una ina via Sant’Antonio l’altra in via Aurelia Sud, rendendole così finalmente disponibili al loro uso sociale.

Il progetto di recupero presentato dall’Amministrazione prevede, parallelamente all’intervento di manutenzione, l’avvio di un percorso partecipativo di tipo “consultivo”, attraverso il quale una serie di attori esterni, associazioni operanti nel sociale ma anche liberi cittadini, potranno esprimere ipotesi sulle possibilità di utilizzo in ambito sociale dell’immobile.

Il percorso, che dovrà concludersi entro il 31 dicembre prossimo, sarà coordinato dalla Commissione Consiliare Legalità presieduta dalla consigliera Chiara Consani.

«Un bel risultato per il nostro Comune – dichiara la consigliera Consani –, accogliamo la notizia del finanziamento con grande soddisfazione e senso di responsabilità. Viareggio ha ricevuto questi beni nel 2013 e finalmente oggi mette in pista risorse e procedure chiare per consentirne l’uso per cui sono stati acquisiti».

 

 

(5 agosto 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 

 

 





 

 




Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Stroncato traffico illecito di rifiuti speciali provenienti dal comparto tessile di Prato

di Redazione #Modena twitter@modenanewsgaia #Appennino   Dalle prime ore della mattina è in corso una ...

Al via la 25ª edizione di “Leggere per non dimenticare”

di Redazione #Firenze twitter@gaiaitaliacom #Cultura   Al via la 25ª edizione di Leggere per non ...

Teatro di Rifredi: la stagione 2019-2020

di Redazione #Firenze twitter@firenzenewsgaia #Inscena   Ecco il 34ª stagione del Teatro di Rifredi: “Il ...

A Montecatini Terme “Food&Book” dall’11 al 13 ottobre

di Redazioni #Food&Book twitter@firenzenewsgaia #Cultura   Food&Book sul tema “Sostenibilità, salute e lotta allo spreco” ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi