Home / Grosseto / Dalla Lega insulti sessisti e misogini contro Rosy Bindi definita “L’uomo giusto” al posto giusto per stupida, gratuita, ingiustificata goliardia

Dalla Lega insulti sessisti e misogini contro Rosy Bindi definita “L’uomo giusto” al posto giusto per stupida, gratuita, ingiustificata goliardia

Pasquale Virciglio (a dx) con Gianni Alemanno (a sx)

di Daniele Santi #Maiconsalvini twitter@firenzenewsgaia #Toscana

 

Non dev’essere andata giù la sconfitta bruciante della candidata inesistente alle ultime regionali toscana, così la Lega sta sgomitando in Toscana per avere la visibilità che ritiene essere l’unico modo per andare al potere, essendo i loro programmi inesistenti e mai rispettati.

La denuncia parte da un post su Facebook del Partito Democratico e da un “battutone” attribuito al consigliere leghista di GrossetoPasquale Virciglio che avrebbe ironizzato nel seguente modo: “Rosy Bindi commissario in Calabria. Finalmente l’uomo giusto al posto giusto”: noterete il trasudare di sano maschissimo sarcasmo. Politicamente (in)utilissimo.

 

“Rosy Bindi commissario in Calabria.
Finalmente l’uomo giusto al posto giusto”.
Quelle che leggete sono le parole scritte da Pasquale Virciglio, consigliere comunale a Grosseto. Il suo partito? Nemmeno a dirlo, ovviamente è della Lega.
Che ridere, vero? Da sbellicarsi dalle risate, queste battutine sessiste da terza media.
Solo nell’ultima settimana, il capogruppo della Lega in Provincia di Livorno, tal Lorenzo Gasperini, ha paragonato l’aborto al femminicidio e le donne ai carnefici.
Priamo Bocchi, coordinatore di Fratelli d’Italia a Parma, nonché consigliere comunale, ha mostrato la foto di un sedere mentre in Consiglio si discuteva di violenza contro le donne.
E adesso questo: le volgarità sessiste di un consigliere comunale della Lega, che ha paragonato Rosy Bindi a un uomo sulla base di ridicoli canoni estetici.
Che miseria, questa destra.

 

Pubblicato da Satiraptus su Sabato 28 novembre 2020

 

L’ennesimo esempio di qualità politica e di attenzione ai problemi seri da parte della Lega di Salvini arriva dopo una settimana, quella appena passata, nella quale gli esponenti leghisti non ci hanno risparmiato nulla: dal giovin virgulto discriminato perché eterosessuale, dal leghista Gasperini che paragonava il femminicidio all’aborto, all’istituzione della giornata festiva per gli eterosessuali, a Salvini che va alla guerra con Lilli Gruber, al Sostegni che va ai domiciliari.

Se quelli citati sono fatti, il battutone [sic] contro Rosy Bindi – a profondo sfondo sessista, maschilista e omofobo – è stato invece elargito in tutta la sua stupidità senza fine a titolo gratuito. Per via di quell’antica abitudine di instillare l’odio e l’intolleranza una goccia al giorno, così da non perdere l’abitudine e per non rischiare che il processo di assuefazione – intorpidimento – si interrompa.

 

(28 novembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 




0Shares
0 0

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Dunque ciò che è successo a Capital Hill è colpa di Renzi e Obama (cerchiamo di recuperare il senno, suvvia!)

di Giovanna Di Rosa #Lopinione twitter@firenzenewsgaia #Sovranisti   Mi scuserà il Senatore Renzi se mi ...

Comunicato pro-vaccino della Conferenza delle Donne Democratiche di Pistoia

di Redazione #Pistoia twitter@firenzenewsgaia #Politica   Pubblichiamo integralmente, completo di firme, il comunicato stampa pro-vaccino ...

Chiuso per maltempo il Passo delle Radici

di Redazione #Lucca twitter@firenzenewsgaia #Maltempo   Il tratto toscano del passo delle Radici (Lucca) al ...

I Vigili del Fuoco liberano strada per Sassorosso in Garfagnana

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Viabilità   Sette chilometri di strada liberata dalla neve in Garfagnana, ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi