HomeArezzoFesta di Capodanno in piazza Grande, le misure di sicurezza nell'ordinanza del...

Festa di Capodanno in piazza Grande, le misure di sicurezza nell’ordinanza del sindaco

di Redazione #Arezzo twitter@firenzenewsgaia #Capodanno

 

Festa di Capodanno in piazza Grande: dalle ore 19 del 31 dicembre fino alle ore 3 del primo gennaio sarà vietata in tutta l’area l’introduzione di contenitori di vetro, lattine, piatti, posate e altre stoviglie (a eccezione di quelle monouso in plastica o altro materiale biodegradabile), stufe riscaldanti funzionanti a gpl, bombolette spray contenenti sostanze urticanti, aste rigide di qualsiasi misura e aste flessibili di lunghezza superiore a un metro, ombrelli (a eccezione di quelli retrattili privi di punta), puntatori laser. Gli esercizi commerciali non potranno somministrare bevande in contenitori di vetro o lattine nelle aree esterne a quelle consentite né venderle per asporto.

Nei giorni del 31 dicembre e del primo gennaio è vietata l’accensione di fuochi d’artificio, mortaretti, petardi di qualsiasi categoria, specie e tipo, in piazza Grande, nelle strade disciplinate dalla Ztl B, nelle aree pedonali urbane, in via Ricasoli, viale Buozzi, via de Palagi e presso il parco pubblico del Prato.

Sono queste le disposizioni contenute nell’ordinanza del Sindaco dopo la riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. In particolare, relativamente al divieto di accensione di fuochi d’artificio, mortaretti e petardi, la finalità è quella di scongiurare pericoli e danni all’integrità fisica delle persone e degli animali nonché all’ambiente, evitando disagi fisici e psichici a soggetti deboli quali bambini, persone anziane, ammalati.​

 

(28 dicembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: