HomeL'Opinione FirenzeLe baby gang? Colpa delle minigonne, degli abiti succinti, delle ragazzine. Il...

Le baby gang? Colpa delle minigonne, degli abiti succinti, delle ragazzine. Il nuovo genio di Fratelli d’Italia

di Giovanna di Rosa, #Politica

Dunque il genio di Fratelli d’Italia viareggino ha una risposta a tutto ed è riuscito persino a trovare una risposta plausibile, ad uso elettori fratellitalioti, sul fenomeno delle baby gang che non sono, nel suo illuminato fluire verbale, una manifestazione di disagio giovanile verso il mondo adulto, spesso provocato da questioni razziali, etniche e di appartenenza, ma nascerebbero per colpa delle donne, e delle ragazzine e nel loro abbigliamento secondo lui troppo succinto.

Archiviata la morte di una ventina di sociologi e psicologi presi da subitaneo e fatale ictus alla lettura di tanta scienza indotta, essendo a disposizione tutti i governi del mondo ad avvalersi di tanta profonda conoscenza sociologica, archiviando la leader Meloni la quale riesce a fare dell’ironia sui diritti delle donne in Qatar relativamente ai mondiali di calcio del 2020, ecco nuovamente servito il patriarcato fratellitaliota eletto a magnificat della donna, se giovane e bella è anche peggio, sempre colpevole di essere donna, giovane, bella e di vestirsi come le pare, provocando – consapevolmente forse? il consigliere-genio di Fdi non lo spiega – la nascita di baby-gang o similari.

L’orrore della faciloneria che colpisce, come ha ricordato il Sindaco di Viareggio, tutti attraverso un’affermazione gravissima, un salto indietro di decenni, un’offesa intollerabile per tutti, sindaco e assessori, maschi e femmine. Naturalmente la leader Meloni si guarda bene dal correggere il suo consigliere.

 

(1 luglio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: