Home / Cronaca Firenze & Toscana / Un anno e nove mesi in primo grado, pena sospesa, a Tiziano Renzi e Laura Bovoli.

Un anno e nove mesi in primo grado, pena sospesa, a Tiziano Renzi e Laura Bovoli.

di Redazione #Firenze twitter@firenzenewsgaia #Cronaca

 

Un anno e nove mesi pena sospesa. È questa la condanna stabilita in primo grado dal giudice del Tribunale di Firenze Fabio Gugliotta al processo in cui erano imputati Tiziano Renzi e Laura Bovoli, i genitori di Matteo Renzi, per due fatture false insieme all’imprenditore Luigi Dagostino (condannato a due anni).Lo scrive l’agenzia DIRE.

Il giudice ha accolto le richieste dell’accusa. Per i Renzi è arrivata anche l’interdizione per sei mesi da incarichi direttivi nelle imprese e per un anno dai pubblici uffici e dal trattare con la pubblica amministrazione. Per l’accusa le due fatture contestate non corrispondono ad una prestazione realmente svolta. La difesa dei Renzi aveva chiesto l’assoluzione.

 

(7 ottobre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

 

 

 




 

 

 

 




Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

A Siena si parla della Dinastia Romanov

di Redazione #Siena twitter@firenzenewsgaia #Cultura   Il 29 novembre alle 17.30, ad ingresso libero, nella ...

Natale a Siena, dal 29 novembre a Santa Maria della Scala apre la mostra “Angeli & Artisti”

di Redazione, #Siena twitter@firenzenewsgaia #Mostre   Per il cartellone di Natale a Siena dal prossimo 29 ...

Moda e Design al centro della missione dell’assessore Sacchi in Marocco

di Redazione, #Firenza twitter@firenzenewsgaia #Notizie   Missione istituzionale a Fes, in Marocco, per l’assessore a cultura, ...

Teatro di Rifredi #Inscena “La matematica in cucina” di Angelo Savelli

di Redazione #Firenze twitter@firenzenewsgaia #Spettacoli   Venerdì 29 novembre andrà in scena al Teatro di ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi