Home / Firenze Spettacoli / Teatro di Rifredi #Inscena la “Shakespeare Bignami Company”. dal 6 all’8 febbraio

Teatro di Rifredi #Inscena la “Shakespeare Bignami Company”. dal 6 all’8 febbraio

foto: ©MarcoBorrelli

di Redazione #Firenze twitter@firenzenewsgaia #Cultura

 

Dopo il grande successo di questa estate al Globe (di Roma!) torna sul palco che l’ha vista debuttare lo scorso anno la “Shakespeare Bignami Company”, ovvero la fantomatica compagnia di guitti composta da Roberto Andrioli, Fabrizio Checcacci, Lorenzo Degl’Innocenti impegnata, al Teatro di Rifredi dal 6 all’8 febbraio, ne “Le opere complete di William Shakespeare in 90 minuti”.

Una sfida teatrale che ha dell’incredibile: come condensare l’opera omnia di Shakespeare (ben 37 opere) in 90 minuti? Come raccontare Amleto in 43 secondi? Ci sono riusciti Adam Long, Daniel Singer e Jess Winfield gli autori di “The Complete Works of William Shakespeare (Abridged)”, nota anche come “The Compleat Wrks of Wllm Shkspr (Abridged)”. Dopo il debutto al Fringe Festival di Edimburgo nel 1987, questa originalissima commedia è stata replicata per ben nove anni con crescente successo al Criterion Theatre di Londra, fino a diventare uno degli spettacoli più conosciuti al mondo.

“Le opere complete di William Shakespeare in 90 minuti” è una parodia di tutte le opere del Bardo eseguita in forma comicamente abbreviata da tre attori che usano le più svariate tecniche interpretative Lo spettacolo è veloce, spiritoso, fisico, per chi ama e, soprattutto, per chi odia Shakespeare. Un’immersione leggera e stravagante nel mondo shakespeariano, un omaggio divertito e divertente al grande drammaturgo. Evidentemente  non aspettiamoci di trovare intatta la potenza e la poesia dei suoi versi ma, in fondo, lo scopo di questa brillante farsa non è altro che quello di divertire il pubblico e incuriosirlo, svelando il lato comico che si cela anche nelle tragedie più cupe.

 

da giovedì 6 a sabato 8 febbraio ore 21
La Macchina del Suono / Khora Teatro
LE OPERE COMPLETE DI WILLIAM SHAKESPEARE IN 90 MINUTI
di Adam Long, Jess Winfield e Daniel Singer
traduzione di Andrea Buzzi
uno spettacolo interpretato e diretto da
Roberto Andrioli, Fabrizio Checcacci, Lorenzo Degl’Innocenti
Info: 0554220361 |  www.toscanateatro.it 

 

(3 febbraio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Gestire gli open data sulla ricerca, la Toscana diventa un modello nazionale

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Ricerca   La gestione dei dati sulla ricerca in formato aperto ...

Coronavirus e sicurezza sul lavoro, regole aggiornate alla luce di Dpcm e ordinanze regionali

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Coronavirus   Con la ripresa di tutte le attività lavorative, agli ...

Pistoia – Dialoghi sull’uomo: il festival entra nelle nostre case nei giorni 22, 23 e 24 maggio 2020

di Redazione #Pistoia twitter@firenzenewsgaia #Cultura   Il festival di antropologia del contemporaneo Pistoia – Dialoghi ...

Maltempo, codice giallo per pioggia e temporali su centro e sud della Toscana fino alla mezzanotte del 19 maggio

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Meteo   Codice giallo per pioggia e temporali anche forti sul ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi