HomenotizieDal 16 dicembre i primi due pazienti al Centro Covid Pegaso di...

Dal 16 dicembre i primi due pazienti al Centro Covid Pegaso di Prato

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Covid19

 

Arrivano domani, mercoledì 16 dicembre, i primi due pazienti della nuova struttura Covid di Prato, il centro Pegaso, realizzato a tempo di record e inagurato a un mese esatto dall’ordinanza del presidente della Regione Eugenio Giani che ne disponeva l’allestimento. Ai primi due malati, che occuperanno i letti e saranno assistiti dal personale (medici, infermieri e operatori sociosanitari) messi a disposizione e formati dalla Asl Toscana Centro, seguiranno gradualmente altri ingressi, sia di pazienti che di personale.
Tutto è pronto per accoglierli. Gli spazi di degenza sono stati allestiti, come pure gli spogliatori, i locali per gli operatori, i frigoriferi per i farmaci e le altre apparecchiature indispensabili per l’assistenza e il monitoraggio dei pazienti. L’assistenza sarà poi completata grazie anche all’ospedale Santo Stefano di Prato che fornirà laboratorio, radiologia, consulenze, refertazioni a distanza, farmacia e servizi accessori. L’azienda di Careggi farà un bando per la mobilità volontaria di personale infermieristico che sarà adeguatamente formato. I porti letto inaugurati sono 191, ma saranno via via implementati fino ad arrivare a 340.

 

(15 dicembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: