HomenotizieToscana, Fratta (Dirigente Scuola): "Basta fake news"

Toscana, Fratta (Dirigente Scuola): “Basta fake news”

di Redazione, #Toscana

“Basta fake news. Ingiusto strumentalizzare le dichiarazioni. Ancora una volta i riflettori vengono puntati sui dirigenti scolastici, indicati come i responsabili di qualsiasi episodio che coinvolga la Scuola.”

Queste le dichiarazioni del Segretario di Dirigenti Scuola, Attilio Fratta, in merito alla vicenda, sollevata dalla CISL, che vede nel mirino la dirigente scolastica indagata in Toscana per omicidio colposo a seguito della morte di un’insegnante per Covid all’interno del proprio Istituto. “Dobbiamo dire basta a modi di fare che non sono costruttivi e positivi e che al contrario risultano dannosi. L’unica cosa che emerge” – precisa Fratta – “è l’indagine avviata d’ufficio dall’Inail in via cautelare e preventiva, come viene sempre fatto nei casi di infortunio sul lavoro, per confermare la corretta applicazione dei protocolli.”

Così in un comunicato stampa che pubblichiamo integralmente il Segretario di Dirigenti Scuola.

 

(14 giugno 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 




POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: