Home / notizie / TPL, regione ha depositato esposto alla procura. Pronta anche la citazione in sede civile per danno economico

TPL, regione ha depositato esposto alla procura. Pronta anche la citazione in sede civile per danno economico

di Redazione #Firenze twitter@firenzenewsgaia #TPL

 

Questa mattina i legali della Regione Toscana hanno depositato in sede penale l’esposto che ripercorre tutte le fasi della complessa procedura di gara per il gestore unico del TPL su gomma ed evidenzia, in particolare, l’omissione dei gestori uscenti nel trasferimento dei beni necessari affinché il legittimo aggiudicatario possa iniziare a gestire il servizio.

Sempre oggi i legali hanno definito l’atto di citazione in sede civile per il danno economico che la Regione subisce a causa dei ritardi dei gestori uscenti; danno quantificato al momento per il mese di luglio in 2.361.000 euro.

 

(22 giugno 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 



0Shares
0 0

Comments

comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Regioni e Comuni per una pianificazione culturale di area vasta (le esperienze di Sansepolcro e Rapolano Terme)

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Cultura   Firmato dalla vicepresidente e assessore alla cultura della Regione ...

Ricerca e salute, approvato accordo quadro Regione-Cnr-Iss-Azienda Toscana NO

di Redazione #Toscana twitter@firenzenewsgaia #Salute   Avvio di un rapporto di collaborazione tra Regione Toscana, ...

Arcigay Chimera Arcobaleno, fine settimana al cinema per approfondire una parte del mondo LGBTI+ 

di Redazione #Firenze twitter@firenzenewsgaia #LGBTI   Tornano gli eventi culturali di Chimera Arcobaleno con un ...

Coronavirus, 11 nuovi positivi, un decesso e 3 guarigioni

di Redazione #Coronavirus twitter@firenzenewsgaia #Firenze   In Toscana sono 10.519 i casi di positività al ...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi